La biblioteca

Nel 2010 è stata inaugurata, in una zona povera della città di Ouahigouya, la nuova “Bibliothèque de quartier“, finanziata da Beogo grazie all’aiuto di vari sostenitori ed in particolare dell’Associazione Amici di Padre Mantovani (ottenuto grazie alla mediazione del compianto Giovanni Cansani) e del Municipio di Lugano.
La biblioteca comprende oltre 5000 libri, l’obiettivo è di raggiungere le 7000 unità. Sono più di 1’000 gli utenti iscritti. Il motto adottato dalla biblioteca – “Se découvrir à travers un livre” – è un invito stimolante ad amare la lettura, a conoscere se stessi, ma anche ad aprirsi al mondo.
La biblioteca vuole anche essere un centro di animazione culturale attraverso conferenze, proiezioni, spettacoli, ecc.
Beogo finanzia annualmente gran parte (circa l’80-85%) delle spese di gestione: manutenzione, acquisto libri, salario bibliotecaria.