I centri scolastici

Lo sviluppo di un paese è strettamente correlato con il grado di formazione scolastica della sua popolazione. In Burkina Faso il numero degli analfabeti, soprattutto adulti, in prevalenza donne, è ancora molto elevato. Beogo, fin dall’inizio della sua attività, ha investito importanti risorse nella costruzione di nuove scuole, indispensabili per garantire tutto l’anno una frequenza scolastica regolare. Le condizioni ambientali sono difficili: periodi di siccità, di venti violenti provenienti dal deserto, di piogge, a volte molto abbondanti, si susseguono. La costruzione di stabili permanenti e di buona qualità, sono quindi una premessa indispensabile per assicurare una continuità all’attività didattica. Grazie all’aiuto anche di Enti e Fondazioni abbiamo finanziato la costruzione e la manutenzione di tre scuole nei villaggi di Ouattinoma (2001 e 2011) e Boundoukamba (2015). E’ importante sottolineare che i salari dei docenti delle scuole finanziate sono assunti dallo Stato burkinabé. In questi centri finanziamo pure la mensa scolastica.
Allo stesso tempo sono stati sostenuti progetti di alfabetizzazione rivolti agli adulti, soprattutto donne, nei villaggi di Wabdigré, Ouattinoma, Baphoré, Ouahigouya.