La sovranità alimentare

Dal 2009 collaboriamo con Yelemani, un’Associazione attiva in Burkina Faso nel campo della produzione agricola e dell’alimentazione. Responsabile del progetto è Blandine Sankara. Scopo dell’Associazione è contribuire allo sviluppo della riflessione sulla problematica della «Sovranità alimentare» e la realizzazione di progetti educativi e dimostrativi in questo ambito. Yelemani, nella lingua locale dioula, significa «cambiamento» e vuole sensibilizzare la popolazione burkinabè sull’importanza del consumo di prodotti alimentari locali.
I campi di intervento si sviluppano su quattro settori:

Educazione/Sensibilizzazione
Azioni di sensibilizzazione del mondo politico
Promozione dei prodotti e dei cibi locali
Ricerca nell’ambito agricolo e della trasformazione dei prodotti

Attualmente l’Associazione dispone di 17’990 mq situati nel comune rurale di Loumbila a 20 Km da Ouagadougou. Nel 2010 si è proceduto alla recinzione del sito con rete metallica e piante spinose, nel 2011 sono state costruite due abitazioni distrutte purtroppo dalle forti piogge del 2012. Nello stesso anno è stato avviato il progetto di «Sovranità alimentare in Burkina Faso» con l’appoggio della fondazione italiana Prosolidar.
Nel 2013 sono iniziate le attività di giardinaggio con il coinvolgimento di 30 donne di Loumbila. Nel 2015 Beogo ha finanziato la costruzione del pozzo profondo con pompa solare, infrastruttura indispensabile per la realizzazione delle attività previste. Nel 2016 verrà finanziato l’acquisto di un veicolo pick-up 4×4.