Centrale elettrica Cerentino

Nel verde intenso dei boschi e prati, in prossimità di uno spumeggiante fiume Rovana, sabato 19 luglio si sono svolti i festeggiamenti per il decimo anniversario d’attività della centrale elettrica Cerentino SA (CEL).
In località da l’Ovi, sul territorio del comune di Cerentino, la CEL ha offerto ai numerosi invitati una giornata ricca di sorprese.
Fra teatri, musica e un gustoso pranzo, in un clima di genuina allegria e amicizia la segretaria e il presidente della centrale elettrica hanno saputo offrire un momento di riflessione e consegnato un generoso gesto di solidarietà al Burkina Faso.
Nel corso di una breve ma simpatica cerimonia, con emozione e stupore, due membri di comitato della nostra associazione hanno potuto prendere in consegna un buono del valore di ben 10’000 fr! Denaro che, come è stato spiegato brevemente al pubblico, verrà destinato a un interessante progetto di “Sovranità alimentare” dell’Associazione Yelmani, di Blandine Sankara in Burkina Faso. Si potrà infatti finanziare l’acquisto e l’istallazione di una pompa idraulica solare che si inserisce in un più ampio progetto che vuole non solo migliorare la qualità di vita della popolazione, ma pure favorire e stimolare la consapevolezza locale dell’importanza della propria sovranità alimentare.
A nome dei nostri amici, collaboratori e della popolazione locale in Burkina Faso, nonché a nome di tutto il comitato di “Beogo” rinnoviamo i nostri più sinceri ringraziamenti al presidente, alla segretaria e a tutti i membri di comitato della CEL SA per il generoso gesto di solidarietà nei confronti di una popolazione che lotta quotidianamente per la propria sopravvivenza.
(luglio 2014)