20 anni di lavoro e risultati visibili

Fondatrice dell’Associazione Zoodo per la promozione della donna dal 1997, Mariam Maiga si è sempre preoccupata della condizione femminile e ha lavorato in modo determinato per dare potere alle donne rurali. Molto spesso danneggiate da vincoli socio-culturali, le donne devono lottare due volte di più per assicurare il loro sviluppo. Se oggi l’associazione può rallegrarsi degli sforzi compiuti nelle sue aree di intervento, è anche grazie al sostegno dei partner nazionali e internazionali e delle comunità rurali che hanno accettato l’idea che lo sviluppo non può essere costruito in modo sostenibile senza tener conto dell’altra metà del cielo.
Siamo stati in grado di costruire scuole e alloggi per insegnanti nei villaggi, centri di alfabetizzazione, centri nutrizionali, centri di tessitura, servizi igienici, pozzi, siti di orticoltura nei nostri villaggi di intervento. Abbiamo realizzato diversi progetti grazie ai nostri partner tecnici e finanziari nei settori della sanità, agricoltura, allevamento, istruzione e tessitura“, ci dice Mariam Maiga. Tanti risultati visibili che dimostrano che valeva davvero la pena di stare al fianco di queste donne che avevano difficoltà ad abbandonare certi pregiudizi, certe abitudini, certe percezioni che ostacolano la promozione di valori di vita più adeguati. Ma gli sforzi sul terreno sono palpabili e benefici, “se torniamo indietro di 20 anni dobbiamo dire che ci è voluto molto coraggio per portare avanti questo lavoro a causa della riluttanza della gente“, ci dice ancora Mariam Maiga e conclude, “oggi è difficile per noi visitare alcuni siti a causa della situazione di insicurezza del paese, ma siamo impegnati e determinati a fare delle donne una leva per lo sviluppo“.
(novembre 2019)